Cappotti uomo

Con l'arrivo della stagione fredda, il look maschile assume nuove forme, meno tessuti freschi e leggeri offrono spazio a quelli più avvolgenti e pesanti. L'imperativo categorico è uno solo: il cappotto invernale uomo. In linea con le nuove tendenze, che vogliono l'uomo sempre più attento ai particolari e ai dettagli, anche il più classico dei capispalla uomo si trasforma ed è presente in tutte le collezioni esplorando nuove forme e materiali diversi. Se da una parte vige il grande senso della sartorialità, dall'altra, il desiderio di libertà e di seguire le nuove tendenze è predominante. Lo street style e il classico rappresentano perfettamente la tendenza attuale, fatto di originalità e di tradizione, con declinazioni nuove ma strizzando sempre l'occhio allo stile più raffinato ed elegante caratteristica principale del cappotto uomo. Il cappotto elegante uomo è lungo, solitamente nero, ma non mancano le variazioni in bianco, cammello, in stampe geometriche o futuristiche, patchwork, in lana o tessuti più grezzi. Il cappotto è il capospalla ideale da indossare ogni giorno, con un vestito classico o sportivo o anche con il dolcevita, con i pantaloni eleganti o con quelli più sportivi, con le sneakers o con i mocassini per un look più chic. I cappotti da uomo invernali sono delle vere opere d'arte e presenti in tutte le collezioni dei brand, possiedono rifiniture minuziose e sono impreziositi da profili in pelle o da stampe floreali, con le forme asimmetriche, con la cintura, in cashmere. Per un outfit più chic un cappotto doppiopetto sopra un completo total black o total white è l'ideale, mentre per un look più sportivo è meglio scegliere un cappotto di media lunghezza da indossare sul jeans e le scarpe sportive. La caratteristica del cappotto è che si lascia indossare da tutti e la tendenza attuale è completamente dedita all'innovazione e alla voglia di sentirsi liberi di osare senza timore di sbagliare.

×