GOORIN BROS

Mantengono un approccio onesto e innovativo al fine di fornire ciò che è certo per costruire un futuro migliore per i cappelli e coloro che li indossano.
Il marchio Goorin Bros è un marchio antico ben noto fra tutti gli appassionati di cappelli. Nasce nel 1895, ed il primo hat shop a New York viene aperto nel 2005: oggi Goorin Bros è uno dei più rinomati produttori di cappelli di lusso a livello internazionale, reso famoso anche dalla passione dei VIP statunitensi (e non solo) per i loro cappelli, di altissima fattura e lunga tradizione. La marca Goorin Bros, è stata fondata nel 1895 da Cassel Goorin a Pittsburgh, Pennsylvania. L'azienda familiare è passata di generazione in generazione, portando con sé sempre l'ambizione e il compromesso di creare i migliori cappellini. Hanno negozi negli Stati Uniti e Canada. Sono molto popolari per la loro alta qualità nella realizzazione di cappelli e soprattutto per collezione di cappellini Animal Farm trucker con differenti animali: galli, leoni, orsi, lupi, cavalli.Il nome trucker cap, deriva dalla forma del cappello da baseball, con la sola differenza che è realizzato in materiali più leggeri come il poliestere. Spesso la parte posteriore è costituita da una retina (mesh), proprio per garantire la massima traspirabilità del capo, e rimane aperta con una fibbia che ne regola le dimensioni. Rispetto al cappello da baseball ha un frontalino più alto. Sul modello base realizzato con visiera arcuata, frontalino alto con logo o scritta, e struttura a spicchi sormontati da un bottoncino, oggi è vasto l'assortimento di cappellini trucker cap Goorin Bros dai colori vivaci e fantasie originali. Il cappello da camionista è il perfetto compagno di lavoro per quelli che svolgono un`attività all`aria aperta e hanno bisogno di proteggere la testa dai raggi solari e dal freddo e, nello stesso tempo, lasciar respirare il cuoio cappelluto. Leggero e comodissimo, il trucker cap Goorin Bros, grazie alla possibilità di essere regolato con fascette posteriori a bottone automatico, si può praticamente dimenticare di averlo in testa. E se entri in un luogo al coperto, puoi facilmente agganciarlo alla cintura senza che ci sia il pericolo di dimenticarlo. Se invece sono le piste da ballo o le competizioni rap i tuoi ambienti più frequentati, stai pur certo di non correre il rischio di perderlo durante la coreografia. Bucket Hat: dopo essere stato visto le ultime volte negli anni 2000, lo ritroviamo oggi declinato in diverse forme e colori. Il cappello in stile “fisherman”, comunemente chiamato bucket hat o cappello a secchiello, si è rivelato uno dei protagonisti indiscussi della stagione. Sia per la moda donna che per quella uomo, questo accessorio è stato reinterpretato in differenti stili e tessuti. Dal momento che non è riconducibile ad uno stile unico, il bucket hat Goori Bros ha la particolarità di poter essere adattato a qualsiasi look. Si rivela essere dunque un cappello con cui sbizzarrirsi tra tonalità di colori, texture a contrasto e tessuti tecnici. Bucket hat Goorin Bros: il cappello a secchiello un nome che allude sia alla forma che ai tessuti tecnici utilizzati. Amato e indossato da coloro che desiderano osare e giocare con il proprio stile. Il bucket hat Goorin Bros è considerato come uno degli accessori ormai più in voga, in quanto, sta rivelando un accessorio destinato a durare nel tempo, perfetto per ogni occasione e pratico da indossare anche nelle giornate più assolate. Sia il trucker cap, sia il bucket hat Goorin Bros evidenziano con patch, con animali della fattoria, ricamato sul davanti.
×